Hack.Data.Italia [cancelled / Settembre 2018]

Questo è un progetto che abbiamo provato a sviluppare, in parternsip con il Team Digitale del Governo Italiano, ISTAT e Codemotion.

Purtroppo, il progetto non ha mai visto la luce, ma è stata un'esperienza molto importante, formativa e stimolate.

Dall'idea di questo progetto, spinti da passate esperienze positive, abbiamo poi deciso di portare avanti il progetto della piattaforma per l'Hackathon e abbiamo sviluppato Open Data Playground [Sept 2019].

Un grazie sentito a Raffaele Lillo che ha creaduto nel progetto fino alla fine. 

Open Search Network

[source http://hack.data.italia.it/cose/]

The power of Open Source is the power of the people. The people rule. – Philippe Kahn

Hack.Data è un “multi-event” data hackathon organizzato dal Data & Analytics Framework del Team Digitaleinsieme a ISTAT, in collaborazione con Codemotion e OpenSearchNetwork, per promuovere la “cultura dei dati” e incentivare il loro utilizzo nei processi di decision making pubblico e privato e di trasparenza verso i cittadini.

L’obiettivo di Hack.Data è duplice: avvicinare il mondo open data e del civic hacking a quello delle imprese, e fornire idee alla PA su come migliorare la propria offerta per stimolare la cosiddetta “data economy”.

“Multi event” perché organizzato su due main events: un hackathon online che durerà dal 8 luglio al 23 settembre e un hackathon onsite che si terrà a Roma a fine ottobre 2018.

I partecipanti potranno scegliere tra uno o più problemi di data science, e proporre il codice con la strategia di analisi che pensano essere più efficace. Oltre a problemi specifici, i partecipanti potranno scegliere di cimentarsi in challenge più “aperte” che richiedono fantasia e spirito “imprenditoriale” più che doti da scienziato dei dati.

Oltre ai premi messi a disposizione, ai partecipanti e a quello che riusciranno a produrre sarà data visibilità ai main sponsor, per possibili offerte di lavoro!

Le Challenge

In entrambi gli eventi verranno proposte ai partecipanti delle “Data Science Challenge”  volte a risolvere un problema di business presentato dai nostri Sponsor, attraverso la strutturazione di appositi modelli di machine learning utilizzando dataset degli sponsor che potranno essere arricchiti con open data. Queste richiederanno tipicamente doti tecniche e competenze di data science medio/alte, e conseguentemente avranno associati dei premi di valore tale da incentivare queste figure professionali (importo minimo 5000 euro per challenge).

Le “Data Science Challenge” verranno affiancate da “Civic Challenge“: sfide più libere e creative basate sull’utilizzo di open data tramite strumenti offerti dal Data & Analytics Framework (DAF). Queste challenge sono orientate ad un pubblico più vasto e meno specialistico, e testeranno i partecipanti sulla loro capacità di inventiva nel trovare utilizzi interessanti degli Open Data e degli strumenti del DAF. Verteranno su temi di utilità per PA e cittadini, e sullo sviluppo della cosiddetta data economy (PoC di startup che incentrano il proprio modello di business sui dati).

Hackathon online: To be confirmed
Hackathon fisico: To be confirmed, Roma

In open source, we feel strongly that to really do something well, you have to get a lot of people involved. – Linus Torvalds

Hack.Data è una competizione costruttiva tra le “menti” appassionate di dati e innovazione: data scientisttroveranno pane per i propri denti con challenge in tematiche di machine learning; civic hacker potranno spremere le meningi per proporre soluzioni di civic engagement basate sui dati aperti; data journalist avranno la possibilità di scoprire gli strumenti messi a disposizione dal Data & Analytics Framework per ottenere dai dati risposte di interesse pubblico; startupper (di professione o potenziali) troveranno materiale per stimolare il proprio appetito di business e contribuire alla ancora acerba data economy italiana; appassionati non specialistipotranno mettere in gioco la propria curiosità intellettuale e cimentarsi in una nuova sfida che avrà positivi risvolti per la società. Non ti ritrovi in una di queste definizioni? Visitaci in prossimità dell’inizio della competizione, siamo certi che troverai qualcosa adatto a te e alla tua voglia di fare!

I partecipanti contribuiranno alla creazione di applicazioni che sfruttano dati open e dati privati per risolvere problemi proposti da aziende italiane ovvero proporre utilizzi innovativi dei dati per contribuire al progresso della società. L’obiettivo è quello incentivare una mutua collaborazione tra aziende, pubbliche amministrazioni e data scientist al fine di creare opportunità per tutti.

www.hack.data.italia.it